Sicurezza

Domotica e soluzioni elettriche

Sono necessarie opere murarie per installare un antifurto ?

Siamo in grado di proteggere il vostro immobile internamente ed esternamente con sistemi professionali a prescindere dalle dimensioni, a prescindere che sia predisposto o no , che si tratti di uno stabile moderno o d’epoca. L’elevata flessibilità dei nostri Antifurto di tipo misto,consentono di sfruttare i vantaggi del cablato fin dove è possibile arrivare con il cavo e la flessibilità del via radio in quei casi dove non è possibile arrivarci ; evitando quindi interventi di muratura.

Come evitare danni da scasso?

E’ dimostrato statisticamente che con una buona copertura del perimetro esterno , che si tratti di un giardino,terrazzo o balcone è possibile fare in modo che l’antifurto si attivi ancor prima che l’intruso possa avvicinarsi al serramento (porta , finestra o grata), disincentivandolo quindi nel suo intento. Tutto questo è possibile con sensori in tripla tecnologia da esterno che funzionano molto bene sia nella tipologia cablata che radio. Anche per questo tipo di antifurto perimetrale vale la garanzia full contro falsi allarmi.

Cosa si intende per Domotica o Smart Home ?

SMART HOME/SMART BUILDING, nuovo termine utilizzato in ambito di domotica, è diventato ora un sistema di gestione dell’immobile alla portata di tutti coloro che decidono di installare un nuovo impianto antifurto.

In una Smart Home  è possibile regolare la temperatura di casa estate/inverno anche su più zone, gestire i carichi degli elettrodomestici monitorandoli e contenendone i consumi, comandare scenari luminosi anche dimmerabili, azionare tapparelle e/o altri automatismi/comandi,gestire l’impianto antifurto e di videosorveglianza in tutte le loro funzioni. Tutto questo può essere gestito localmente da una tastiera touch screen , o da remoto attraverso smart phone/tablet con sistema operativo IOS e ANDROID.

Come mi comporto in caso di ripetuti falsi allarmi ?

Semplicemente ci contatti perchè siamo gli unici a garantire i nostri impianti anche contro i falsi allarmi . Il più delle volte si tratta di dover modificare la taratura di un sensore in locale o in teleassistenza. Noi ti seguiamo per tutta la durata della garanzia e oltre mettendoti al riparo da qualsiasi problema di funzionamento.

Consulenza e preventivi gratuiti

Dopo aver preso in carico la vostra richiesta telefonicamente o tramite mail, procederemo con il sviluppare una offerta allineata con le vostre esigenze.          Un successivo sopralluogo avrà lo scopo di confermare la fattibilità di quanto previsto e di apportare eventuali varianti se necessarie. Il tutto senza alcun impegno da parte vostra. Su richiesta possiamo procedere direttamente alla fase di sopralluogo in modo da accelerare i tempi .

Quale allarme intrusione scegliere?

Quando decidete di installare impianti d’allarme, è importante sapere che l’efficacia di un impianto di allarme dipende soprattutto dalla scelta del giusto sistema.

In base alle vostre esigenze e in base all’ambiente che avete, sia esso casa, ufficio, o una realtà più ampia, è importante che un professionista del settore vi aiuti a identificare i fattori di rischio e a valutare i potenziali punti d’intrusione, consigliandovi cosi la tipologia di impianto da installare più adatta al luogo che volete proteggere.

In generale, possiamo dire che la differenza tra gli impianti antifurto, oltre alla qualità dei componenti e alle funzionalità della centrale di allarme, è data dalla tipologia di sensori che vengono adottati.

Si hanno generalemente 3 tipologie di sensori:

  • Rilevatori da esterno.
  • Rilevatori da interno.
  • Contatti magnetici per porte e finestre.

I sensori degli impianti d’allarme che installiamo sono:

  • ad infrarossi;
  • con doppia tecnologia;
  • tripla tecnologia;
  • immuni agli animali;
  • da interno;
  • da esterno;
  • immuni a falsi allarmi;

Esiste inoltre la possibilità di avere barriere sia a raggi infrarossi che a microonde che lavorano anche su lunghe distanze, e sensori con all’interno la telecamera nascosta.

Principali funzionalità degli impianti antifurto

I sistemi d’allarme che Zatta Impianti propone ai propri clienti prevedono la programmazione tramite computer, cosi da renderli davvero facili nel loro utilizzo. Questo tipo di sistema permette anche un facile accesso tramite smartphone usando semplici app.

Quindi, se ad esempio non ricordate di aver inserito l’antifurto, sarete in grado di interrogare il sistema attraverso il vostro telefono. Oppure nel caso in cui qualcuno debba entrare in casa vostra e non disponga del codice di disattivazione, potrete tranquillamente disattivare l’impianto da remoto con semplicità.

È possibile inoltre attivare e disattivare l’impianto antifurto utilizzando una chiavetta elettronica in maniera semplicissima, con lettori di badge oppure con codici personali da digitare in tastiera presente su ogni impianto.

Tutti i sistemi antifurto che consigliamo, possono essere integrati con sistemi di video sorveglianza.

Tutte le sirene sono anti vandalo e anti schiuma. Ogni impianto Zatta Impianti vi da la possibilità di gestire l’antifurto da qualsiasi parte del mondo in cui vi troviate e può essere realizzato via filo nei casi in cui sia presente una predisposizione, o via radio o tipologia mista radio-filo nei casi in cui si intervenga in una struttura non predisposta.